Esistono dei vantaggi straordinari per chi mangia i cibi della dieta mediterranea. Infatti, è ricca di ingredienti saporiti come frutta, verdura, cereali integrali e grassi salutari per il cuore. In sostanza, la dieta mediterranea apporta molte sostanze nutrienti ed è molto saporita.

Questo regime nutrizionale è anche associato a una varietà di benefici e può aiutare a supportare la funzione cerebrale. Inoltre, promuovere la salute del cuore, regola i livelli di zucchero nel sangue e altro ancora.

Sebbene non ci siano regole concrete su come seguire la dieta mediterranea, ci sono molte linee guida generali che puoi seguire per assimilare i suoi principi nella tua routine quotidiana.

Vantaggi della dieta mediterranea

Questo articolo esamina più da vicino cos’è la dieta mediterranea, come seguirla e come può influire sulla tua salute.

Che cos’è la dieta mediterranea

La dieta mediterranea si fonda su alimenti di antica tradizione che le persone mangiavano nei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo. Questi paesi sono:

  • Italia meridionale.
  • Grecia.
  • Spagna.
  • Francia del sud.

Gli studiosi hanno notato che queste persone erano eccezionalmente sane e avevano un basso rischio di ammalarsi e soffrire di condizioni croniche.

Sebbene non ci siano regole rigide per la dieta, in genere essa indica l’utilizzo di frutta, verdura, cereali integrali, legumi, noci, semi e grassi salutari per il cuore. Gli alimenti trasformati, lo zucchero aggiunto e i cereali raffinati dovrebbero essere limitati.

Numerosi studi hanno ormai dimostrato che i vantaggi della dieta mediterranea sono innumerevoli. Infatti, può favorire la perdita di peso e aiutare a prevenire infarti, ictus, diabete di tipo 2 e morte prematura. Per questo motivo, la dieta mediterranea presenta enormi benefici che non possono essere sottovalutati. Spesso essa è consigliata a coloro che desiderano migliorare la propria salute e proteggersi dalle malattie croniche.

I vantaggi di utilizzo della dieta mediterranea

La dieta mediterranea è stata correlata a una lunga lista di benefici per la salute.

Promuove la salute del cuore

La dieta mediterranea è stata ampiamente studiata per la sua capacità di promuovere la salute del cuore. In effetti, gli studi documentano che la dieta mediterranea può altresì essere rapportata a un inferiore rischio di patologie del cuore e ictus.

Uno studio ha confrontato gli effetti della dieta mediterranea e di una dieta povera di grassi e ha riportato che la dieta mediterranea era più efficace nel rallentare la progressione dell’accumulo di placche nelle arterie, che è un importante fattore di rischio per le malattie cardiache.

Altre ricerche mostrano che la dieta mediterranea potrebbe anche aiutare a ridurre i livelli di pressione sanguigna diastolica e sistolica per supportare la salute del cuore.

Supporta livelli di zucchero nel sangue sani

La dieta mediterranea incoraggia l’assunzione di una varietà di cibi ricchi di nutrienti. Tra questi troviamo frutta, verdura, noci, semi, cereali integrali e grassi salutari per il cuore. Pertanto, seguire questo schema alimentare può aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e a proteggere dal diabete di tipo 2.

È interessante notare che numerosi studi hanno scoperto i vantaggi che la dieta mediterranea può portare nella riduzione dei livelli di zucchero nel sangue a digiuno e il miglioramento dei livelli di emoglobina A1C, un marker utilizzato per misurare il controllo della glicemia a lungo termine.

Inoltre, è stato dimostrato che la dieta mediterranea riduce la resistenza all’insulina, una condizione che compromette la capacità del corpo di utilizzare l’insulina per regolare efficacemente i livelli di zucchero nel sangue.

Protegge la funzione cerebrale

Diversi studi hanno dimostrato che i vantaggi della dieta mediterranea esistono anche per la salute del cervello e potrebbe persino proteggere dal declino cognitivo con l’avanzare dell’età. Ad esempio, uno studio su oltre 500 persone ha scoperto che utilizzare i cibi consigliati dalla dieta mediterranea possono portare un miglioramento della memoria e alla riduzione di diversi fattori di rischio per il morbo di Alzheimer.

Altre ricerche hanno scoperto che la dieta mediterranea può essere legata a un minor rischio di demenza, deterioramento cognitivo e morbo di Alzheimer. Inoltre, è stato anche dimostrato che seguire la dieta mediterranea porta dei vantaggi e miglioramenti sulla funzione cognitiva, della memoria, dell’attenzione e della velocità di elaborazione negli anziani sani.